Trio Roy Haynes, Danilo Perez John Patitucci

Sabato 15 luglio, Teano Jazz 2000

articolo di Vincenzo Faraldo


Sabato 15 luglio presso il loggione del museo archeologico di Teano si svolto, all'interno dell'ottava edizione di Teano Jazz 2000, il concerto del "Roy Haynes Trio", con Roy Haynes alla batteria, Danilo Perez al pianoforte e John Patitucci al contrabbasso .
Primo erede della batteria bop, Roy Haynes ( nato nello stato del Massachussets nel 1926), ha suonato con tutti i pi grandi musicisti della storia del jazz, da Louis Armstrong a Charlie Parker e ha inciso con Thelonius Monk, Miles Davis, John Coltrane , collaborando inoltre con Path Metheny e il compianto Michel Petrucciani.
Il suo stile lo avvicina ad un altro grande batterista come Max Roach e il suo senso dello swing , il modo di cui si serve delle pause, ne fanno un grande e discreto "driver" all'interno di un gruppo.
Il pianista Danilo Perez, di origine panamense, ha registrato tre cd come leader e si muove all'interno degli ultimi sviluppi del latin-jazz.
Il pi conosciuto dal pubblico italiano senz'altro il contrabbassista John Patitucci (foto a destra) che, oltre ad essere un virtuoso dello strumento acustico, suona meravigliosamente il basso elettrico a sei corde ed inoltre ha composto molti dei brani che compongono la sua vasta discografia.
Il concerto iniziato con un brano di Path Metheny e l'atmosfera si subito fatta "caliente", con un assolo che il pianista ha suonato nello stile "montuno" con la tipica cadenza del basso in levare. Dopo una composizione di T.Monk, il contrabbassista J.Patitucci ha eseguito con l'arco il tema di "Prelude to a Kiss" di Duke Ellinghton accompagnato con soffice uso delle spazzole dal batterista. Il concerto terminato con un velocissimo blues con scambi di basso-batteria e un notevole assolo del pianista.
Il trio ha suonato in maniera rilassata, mostrando l'affiatamento dei musicisti ed sembrato quasi di assistere ad una lunga Jam-session che alla fine ha coinvolto anche il pubblico quando durante il bis, il batterista sceso dal palco e ha invitato i presenti ad accompagnarlo cantando con lui la melodia del brano.

 

Roy Haynes Trio

 

 

foto Casertamusica

 
 

www.casertamusica.com e www.locali.caserta.it. Portali di musica, arte e cultura casertana  
Mail: redazione@casertamusica.com; Articoli e foto   Casertamusica.com  1999 / 2006
In assenza di espressa autorizzazione vietata la riproduzione o pubblicazione, totale o parziale, degli articoli.