Blue Stuff Live
di Antonio Avalle
Caserta, 1 Febbraio 2001.
Grande Febbraio in musica dopo il bel concerto dei Blue Stuff alla rassegna dell'Oddly Shed segue giovedý 8 l'appuntamento con il blues di Patrick Big Head. I Blue Stuff hanno dato ancora una volta prova di essere in gran forma proponendo una valanga di ruspanti blues suonati con cuore e fegato, arrivando quasi a trascurare il loro sempre richiestissimo repertorio...al centro dell'attenzione il roccioso blues di Muddy Waters, Willie Dixon, Bob Dylan, Jesse "Lone Cat" Fuller (meravigliosa l'interpretazione di Mario Insenga di San Francisco bay blues), Robert Johnson ed altri grandi bluesman. 
La nuova line-up di Mario Blues train Insenga con l'inserimento dello straordinario Edo Notarloberti al violino e mandolino entusiasma moltissimo. La band ha trovato un originale equilibrio e un alto regime che sta crescendo di giorno in giorno.