Enzo Gnesutta e lo swing dei Boppin' On the Blues

La nuova band di un bassista "storico" casertano

di Emilio Di Donato


Vincenzo Gnesutta Ŕ bassista-cantante da una vita e da una vita Ŕ al servizio della musica come musicista e come organizzatore di eventi musicali.  Enzo Gnesutta, nasce musicalmente nel pieno degli anni '60, infatti essendo nato nel 1952 a soli 14 anni si trov˛ coinvolto nella bufera della musica leggera italiana; il basso elettrico divent˛ subito lo strumento con cui, dagli anni 60 fino ad oggi ininterrottamente, ha animato la scena musicale casertana.


Attualmente Ŕ leader del progetto "Boppin' On The Bues"; anche quest'anno rinnova la Band con un nuovo l'organico:
- Wince Gnesutta - voce
- Ferdinando Ghidelli - chitarre
- Davide Moscatiello - batteria
- Andrea Giuntini - Piano
- Maurizio Castellano - Contrabasso

"Una Band al servizio dello Swing e con una piccola novitÓ: cercheremo di impostare il repertorio della band su brani italiani e facenti parte della storia della canzone italiana" - afferma Gnesutta - "Una capillare ricerca ci ha messo sulle tracce di Natalino Otto, Alberto Rabagliati, del mitico Nicola Arigliano e possiamo giurare che a conti, anzi (a note) fatti,la differenza Ŕ pressochŔ impalbabile. Ci divertiamo,come speriamo si possano divertire quelli che verranno ai nostri concerti."

Molti brani in repertorio di Sinatra - Joe Jackson - B.B.King - Ben Sidran e anche di Nicola Arigliano, riscoperto come Swingsinger dai pi¨ solo da pochi anni.

Il sito di Gnesutta Ŕ www.wincebluesgnesutta.it, in cui viene tracciato anche un pezzo di musica casertana che Vincenzo continua a praticare da oltre trent'anni.

 

 

www.casertamusica.com e www.locali.caserta.it. Portali di musica, arte e cultura casertana  
Mail: redazione@casertamusica.com; Articoli e foto ę  Casertamusica.com  1999 / 2006
In assenza di espressa autorizzazione Ŕ vietata la riproduzione o pubblicazione, totale o parziale, degli articoli.