Fuoco di paglia

 

Morte di Carnevale

Marcianise (CE), 2 Febbraio 2008 

Comunicato stampa

AndrÓ in scena, sabato 2 febbraio, alle ore 19, nel cortile dell'associazione culturale Spazio Corrosivo, a Marcianise, l'antico rituale della "Morte del Carnevale", un evento culturale interpretato in chiave artistica. Tradizionali riti pagani, danze dionisiache, suoni di bottari e fiaccolate, saranno accompagnati da una performance artistica che vuole celebrare il funerale del Carnevale, con canti, processioni, lamenti e vedove in lutto. Una cerimonia intorno al fuoco per ricordare che, dopo le "follie" carnevalesche, con l'inizio della Quaresima, si tornava a periodi di
divieti, astinenze e sofferenze. Spazio Corrosivo trasforma questo evento in un'espressione artistica
per ricordare che ancora oggi bisogna meditare sulla vanitÓ del mondo e sulle sue futilitÓ, sulla fragilitÓ dell'uomo e la sua morte e sull'inevitabile alternanza tra gioia e dolore. Per celebrare in pieno la tradizione, il pubblico Ŕ invitato a partecipare con abiti in maschera. L'evento Ŕ riservato agli amanti dell'arte e della cultura in genere, che desiderano iscriversi all'associazione culturale Spazio Corrosivo e partecipare alle iniziative e agli eventi culturali del 2008. La quota associativa Ŕ di 10,00 euro -compreso l'evento FIREART. Spazio Corrosivo, un progetto di recupero e valorizzazione dell'arte e della cultura in tutte le sue declinazioni, Ŕ in via Foglia 63. L'intera struttura Ŕ dotata di un ampio spazio di 120 mq circa, situato all'interno di una suggestiva e spaziosa "cortina" rurale che si protende su un giardino all'interno di un palazzo storico.
L'idea nasce dall'impegno di due artisti che operano sul territorio, Massimiliano Mirabella e Mimmo Di Dio, napoletano il primo e casertano il secondo, entrambi docenti ordinari all'Istituto d'Arte “San Leucio”. L'intento che muove il progetto Ŕ quello di far convergere in una zona
non particolarmente attenta all'arte contemporanea, un nuovo afflusso di idee e artisti.
Il progetto prevede di occupare un territorio vergine con varie forme artistiche, per dare uno scossone che tende a smuovere il bisogno di cultura e agglomerazione di una zona che necessita di un riscatto sociale e di un'apertura oltre i propri confini territoriali e culturali. Uno spazio aperto che oltre ad ospitare mostre d'arte, laboratori di disegno, pittura, teatro, vuole essere in generale, un punto d'incontro dove interagire con artisti, gallerie d'arte, critici, espositori, per uno scambio interculturale di respiro nazionale e internazionale. Un luogo per accogliere e raccogliere spunti culturali di ogni tipo, da visitare e dove ritornare per apportare il proprio contributo artistico e di agglomerazione, per confrontarsi e collaborare con artisti di vario genere.
Faranno parte dell’evento artistico Stefania Aiello, Giuseppe De Nubbio, Mimmo Di Dio, Vittorio Di Tommaso, Agnieszka Kiersztan, Pasquale Medici, Massimiliano Mirabella, Giovanni Monte, Vincenzo Ragazzino. Suoneranno i gruppi di canti popolari “Anima Mundi”, Bottari “Suoni Antichi”, “A via e Perrun”.

NOTIZIE UTILI:
Spazio Corrosivo -Via Giulio Foglia 63 -Marcianise (CE)-
info@spaziocorrosivo.com +39 3391196725 +39 3357190345
www.spaziocorrosivo.com

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.