-

 

Hamletica: eventi di febbraio

Maddaloni (CE), febbraio 2011

Comunicato stampa


venerdì 3 febbraio 2012, ore 18:00, per il ciclo di incontri "voci di carta", lo scrittore e segretario della Confederazione Italiana di Base Unicobas Stefano D'Errico presenta "Il socialismo libertario ed umanista oggi fra politica ed antipolitica. Attualità della revisione berneriana del pensiero anarchico"
Stefano d'Errico lavora da tempo alla riattualizzazione del pensiero di Camillo Berneri, filosofo e anarchico italiano che sosteneva la necessità di un percorso politico a guida etica, in grado di valorizzare l'associazionismo, il comunalismo e un federalismo non autoreferenziale. L'autore dunque grida con forza al ritorno del socialismo libertario, moralmente intransigente, eppur aperto alla sperimentazione. L'anarchismo deve riscoprire una capacità gradualista atta alle battaglie di opinione, finalizzata anche alle necessarie alleanze in contrasto ad ogni totalitarismo.
Contrariamente a quanto credeva Marx, non furono le classi a produrre lo stato, bensì quest'ultimo a determinarne la nascita. E la ragion di stato si incarnava nel partito unico e nell'assurdo di una (presunta) eguaglianza conquistabile in assenza di libertà , con la dittatura del (sul) proletariato. Così, l'etnocentrismo occidentale ha avuto mano libera nell'imporre su basi globali il proprio modello, ponendo le basi per un immorale e apocalittico sistema mercatista-consumista. Da qui, la rivincita liberista che si è imposta dopo che il crollo del socialismo autoritario aveva trascinato con sè anche l'incolpevole socialismo libertario.
Lo scrittore
Stefano d'Errico (Verona, 1953) partecipa al movimento degli studenti del 1968. Collabora a lungo al mensile "A" ed al settimanale "Umanità Nova". Insegnante, dal 1986 è fra gli animatori dei Comitati di Base della Scuola e nel 1990 diviene segretario della Confederazione Italiana di Base Unicobas, prima realtà intercategoriale del sindacalismo alternativo sorta in Italia. A latere dell'Unicobas Scuola, contribuisce negli anni '90 allo sviluppo dell'Associazione culturale "l'Altrascuola", attiva sul terreno dell'aggiornamento dei docenti, promotrice di studi e convegni. Nel 2007, con Mimesis ha pubblicato Anarchismo e politica.

venerdì 24 febbraio, ore 18, presentazione di “Squarci di vita brigante” di Alberico Bojano.
Intitolato “Squarci di vita brigante” e recentemente pubblicato da Photocity Edizioni, il volume si sofferma a tratteggiare una variegata galleria di figure che riempiono frammenti di vite, vissute al tempo del brigantaggio postunitario in un paesino dell’ex provincia di Terra di Lavoro. Uno dei tanti paesi dell’entroterra meridionale che si trovarono ad essere protagonisti, loro malgrado, di quel tragico momento della storia nazionale che fu l’Unità d’Italia.
Insieme all’autore a discutere del volume interverrà lo scrittore e psicologo Roberto Perrotti, per entrare nel mondo di fantasia descritto da Bojano, dove si incontrano vicende minute ma originali di personaggi quali una brigantessa innamorata, un pittore sfrontato, un parroco sudato, un brigante affamato, una vecchia che accudisce bambini incantandoli con storie antiche.
Un’occasione per confrontarsi con storie vere e drammatiche reperite negli archivi storici, che escono dalle trattazioni storiografiche degli specialisti ed arricchendosi con il colore della narrativa, descrivono la crudezza della dura realtà che toccò in sorte al popolo del Mezzogiorno d’Italia subito dopo l’Unità nazionale.

Hamletica libri, Corso I Ottobre - P.zza della Vittoria, 12 - Maddaloni (Ce) 0823-401573- hamletica.libri@gmail.com

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.