Planetario di Caserta: "Vita da stella", nuova produzione in programmazione da aprile

Caserta, da Sabato 13 aprileo 2013

Comunicato stampa

A partire da Sabato 13 aprile 2013 la programmazione per la cittadinanza del Planetario di Caserta si arricchisce della pi recente produzione, lo spettacolo "Vita da stella".
Nella versione per le scuole intitolata "Evoluzione stellare", lo spettacolo gi stato richiesto, visto ed apprezzato dai docenti (in prima assoluta, nell'incontro di aggiornamento tenuto a febbraio) e dalle scolaresche in visita in questo periodo.

"Vita da stella" (46 min, fulldome) propone un affascinante percorso per conoscere pi da vicino come nascono, vivono e scompaiono le stelle. Ogni civilt ha cercato di organizzare risposte (religiose e scientifiche) alla domanda "cosa c'era prima e come nato l'Universo che conosciamo?" I racconti dell'origine del cosmo e della nascita delle stelle trovano oggi risposte scientifiche molto pi accurate. Si compreso che le stelle nascono come risultato di una sfida tra forze fondamentali della natura, a scala macroscopica (cosmica) e microscopica (nucleo atomico). Grazie alle reazioni nucleari le stelle forniscono energia ai propri sistemi planetari. La narrazione (interamente dal vivo) si chiude con la simulazione dei drammatici processi di morte delle stelle e, in particolare, le supernovae (stelle a neutroni, pulsar, buchi neri stellari).

Come di consueto, lo spettacolo, della durata complessiva di circa 1 ora, si completa con la simulazione dell'osservazione guidata del cielo notturno nella sera della visita. E' l'invito agli spettatori a ripetere l'esperienza in natura, all'aperto, direttamente e da soli, anche ad occhio nudo (o con l'ausilio di piccoli binocoli o telescopi) e recuperare cos l'affascinante ed antichissima esperienza dell'alzare gli occhi verso il firmamento per individuare pianeti, stelle, nebulose, ammassi globulari, etc. presenti in quella particolare sera, ed rievocare i miti e le storie che le costellazioni ci ricordano.

Il Planetario di Caserta (tra i pochi interamente digitali in Italia) consente di sperimentare viaggi nel tempo e nello spazio (comodamente seduti in poltrona ed accompagnati dalla narrazione dal vivo e dalla suggestione delle musiche) alla conoscenza del nostro universo ed in particolare dei moti della Terra, della Luna e delle sue "trasformazioni" (fasi, eclissi), delle singolari caratteristiche delle lune di Marte, Giove e Saturno, e degli oggetti principali del Sistema Solare, delle esperienze di Galileo e Keplero, etc.

Orari e prezzi di ingresso sul sito www.planetariodicaserta.it alla sezione "spettacoli".
Planetario di Caserta, piazza G. Ungaretti 1, 81100 Caserta
tel: 0823/344580, fax: 0823/1760127, www.planetariodicaserta.it

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.