Involuzione

L'ultimo imprenditore

 

"Involution": collettiva di arte figurativa e performativa

Curti (Ce), 9 luglio 2013

Comunicato stampa

Il processo evolutivo si Ŕ fermato. E' questo il filo rosso di "Involution": collettiva di arte figurativa e performativa ideata dall'artista Pasquale Sorrentino, che martedý 9 luglio nello SPAZIO AVETA di Curti (Ce), presenta una sua mostra, affiancata da performance teatrali legate a questo tema. L'evento, organizzato dall'associazione culturale "Studio 21" di Mondragone e dall'associazione "Le Stelle" di Caserta, in collaborazione con il comitato casertano UNICEF, la compagnia "EtÚrnit" e il gruppo "Menti colorate", parte dalla visione che nella razza umana sia ormai in atto una sorta di involuzione genetico-sociale, un corto circuito che ha fossilizzato il genere umano. Circa venti le opere polimateriche esposte e tre le performance in programma.
Luigi Morra, Pasquale Passaretti e i musicisti Agostino e Marco Pagliaro, tutti della compagnia "EtÚrnit", presentano "Guarda, Guardami", ispirata a un racconto di Asimov. Un dialogo tra due identitÓ , che in un contesto di esasperazione dei linguaggi, ricercano la bellezza effimera e frammentaria, nel ricordo e nell'imitazione.
Il gruppo "Menti colorate", Claudio Landi, Cristian Mezzo, Quisilio Miraglia, Beatrice Valente, inscena, su musica dal vivo di Manuel Zito, la condizione dell'uomo contemporaneo; la paradossale incomunicabilitÓ e l'asservimento agli schemi imposti, quali cause della dipendenza massmediatica e del mutamento regressivo.
Nel lavoro di Giuseppe Barigazzi, invece, un moderno Ovidio e la Diotima di Friedrich Halderlin parlano agli astanti da un carrello della spesa, mentre si interrogano sull'evoluzione e sul significato dell'uomo nella storia. Sponsor della serata la famiglia Aveta con Spazio Aveta. Art director Raffaele Cutillo. Presenti gli orologi invertiti di Marco Capuano. Introduce le performance Marco Lugni.

Apertura porte ore 20,00. Inizio performance ore 22,00. Ingresso gratuito.

SPAZIO AVETA, via Nazionale Appia, 85
Curti - Caserta, San Prisco
Tel. +39 0823 845333

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.