-

 

Hamletica libri: eventi

Maddaloni (CE) - novembre 2014

Comunicato stampa

Venerdý 13 novembre, ore 18:30, presentazione di "Madonna Dei Mandarini" di Antonella Cilento
A parlarne con l’autrice lo scrittore Paolo Mastroianni. Letture di Caterina Di Matteo.
Antonella Cilento Ŕ scrittice e insegnante di scrittura creativa per Lalineascritta (www.lalineascritta.it), di cui Ŕ ideatrice e fondatrice da pi¨ di vent’anni, collabora con Il Mattino, L’Indice dei Libri e Grazia. Ha scritto testi per il teatro e ha pubblicato, tra gli altri: Una lunga notte, Neronapoletano, L’amore, quello vero, Isole senza mare, Asino chi legge, usciti per Guanda; Napoli sul mare luccica (Laterza), e Lisario o il piacere infinito delle donne (Mondadori), che Ŕ stato finalista al Premio Strega 2014 e ha vinto il premio Boccaccio. Nel 2015, ha scritto per Laterza Bestiario napoletano e la Madonna Dei Mandarini per NN editore.
Tutto accade a Napoli nell’arco di sei mesi, benchÚ la storia narrata potrebbe accadere in qualunque cittÓ d’Italia: Statine, studente in medicina a carico della nonna, Ŕ fra i volontari di una piccola associazione cattolica che cura disabili e ragazze madri, diretta da Simone Mennella su consiglio dell’avvocato Mimý Staibano e finanziata da don Cuccurullo, parroco alla moda. ╚ una delle ragazze madri, Amalia, ad avviare la vicenda aggredendo Simone, ma sarÓ la presenza di Agata S˛llima, madre di uno dei ragazzi disabili, a catalizzare gli eventi. Fra violenza e comicitÓ, ipocrisie e teatrali colpi di scena, La Madonna dei mandarini racconta di nuove povertÓ, economiche e morali, del conflitto tra essere e apparire, tipico dei nostri giorni, ma anche di desideri, vanitÓ e della bellezza offesa.
27 Novembre, ore 18, presentazione di "Orrore Vesuviano" di Francesco Costa
A parlarne con l'autore il Professore Francesco Schiavone
Le strade di Orrore Vesuviano, cittadina arroccata sul Vesuvio, sono continuamente insanguinate da delitti, ma i pi¨ atroci sono quelli che hanno per vittime gli innamorati della fioraia Aurelia Scala. La sua bellezza seduce e al tempo stesso porta sfortuna ai numerosi spasimanti che, uno dopo l’altro, sono assassinati nei modi pi¨ efferati da una mano ignota. Una cappa di omertÓ grava sul paese. Nessuno osa fare congetture sull’identitÓ del carnefice e intorno al negozio di fiori si stringe un cerchio che promette nuove mattanze. Il piccolo Luca, figlio di Aurelia, cresce in questo clima di paura e, covando un terribile segreto, pensa di essere il solo a conoscere la veritÓ... Un romanzo giallo che trasfigura in una narrazione sospesa tra feroce umorismo e un’amarezza di fondo una realtÓ di degrado sociale come quelle spesso descritte dalla cronaca nera.
Francesco Costa
dopo aver esordito nel 1996 con La volpe a tre zampe (1996, Baldini & Castoldi), cui s’ispira l’omonimo film diretto da Sandro Dionisio con Miranda Otto, ha scritto L’imbroglio nel lenzuolo (1997, Baldini & Castoldi) da cui Ŕ stato tratto un film di Alfonso Arau con Maria Grazia Cucinotta e Geraldine Chaplin, Non vedr˛ mai Calcutta (2001, Mondadori), Se piango, picchiami (2004, Marsilio), Il dovere dell’ospitalitÓ (2006, Rizzoli), Presto ti sveglierai (2008, Salani), Napoli appesa a un filo (2014, Iemme Edizioni).

Hamletica libri, Piazza generale Ferraro,12, Maddaloni
0823-1970453 hamletica.libri@gmail.com

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.