Joseph Martone & The Travelling Souls

 

Joseph Martone & The Travelling Souls presentano dal vivo il nuovo ep “Glowing in the dark”

Caserta - 20 novembre 2015

Comunicato stampa

Venerdý 20 novembre 2015 – ore 22.00, Three Little Birds, Via Raffaele Gasparri 8 – Caserta
Continua venerdý 20 novembre, al Three Little Birds di Caserta, il tour di Joseph Martone & The Travelling Souls. La formazione italo-americana presenterÓ dal vivo il suo ultimo lavoro discografico dal titolo “Glowing in the Dark”, uscito il 16 ottobre e anticipato nell’estate dal videoclip di “Across the Universe” presentato sul sito di SentireAscoltare e da un tour a cavallo tra Italia e U.S.A.. Cinque brani che vantano la collaborazione col songwriter e bassista londinese Ned Crowther (Smokey Angle Shades, 747s), in grado di dare vita ad un suono che unisce folk, musica popolare e influenze rock dal sud-ovest americano con melodie mediterranee. Uno spettacolo nuovo e unico che presto la band porterÓ in tour in tutta Italia e negli Stati Uniti.
Un paesaggio buio e circondato da ombre, che quasi inaspettatamente si riempie di luce accecante e viva: Glowing in the Dark Ŕ il nuovo ep di Joseph Martone and The Travelling Souls, in uscita ad ottobre 2015 e che segue il fortunato album d’esordio “Where we belong” (2013). Registrato tra il Nut Studio di Napoli ed il Fish Factory Studio Londra tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015, e masterizzato a Los Angeles da Joe Bozzi al Bernie Grundmand Mastering, questo nuovo lavoro prosegue e traccia con pi¨ precisione la strada indicata dal disco precedente.
Un viaggio attraverso le intemperie alla ricerca della luce, attraverso cinque canzoni che raccontano i luoghi in cui Joseph Ŕ cresciuto, i volti che non vedrÓ pi¨, i suoi nuovi viaggi e le nuove vite che ha incontrato, con le altre anime erranti (The Travelling Souls appunto) ad aiutarlo nel tradurre in musica queste suggestioni. Tra di loro Tom Aiezza (chitarra e banjo), Ned Crowther (basso, voce e co-writer di alcuni brani), Charles Ferris (tromba), Valerio Middione (chitarra), Stefano Costanzo e Andrea De Fazio (batteria), Marco Sica (violino) e Davide Viola (violoncello). A completare il tutto la voce di Joseph, sentimentale e ruvida, rarefatta e sinuosa, che aggroviglia e stropiccia i brani.
Il primo singolo estratto Ŕ “Across the Universe”, il cui video ha anticipato l’uscita dell’ep nel corso dell’estate 2015 (qui il link: https://youtu.be/vvdPTFr9eFk)

BIOGRAFIA – Joseph Martone & The Travelling Souls

Joseph Martone and The Travelling Souls Ŕ un progetto di musica in viaggio, quindi in continua ricerca. Dal 2007, infatti, Joseph Martone e le sue anime viaggianti hanno esplorato e descritto in musica mondi diversi e distanti tenuti insieme dal folk, dalla musica popolare mediterranea e dal rock del sud ovest americano. Il primo album, Where we belong Ŕ del 2013: primogenito atteso e voluto, risultato di sei anni di live in giro per gli Stati Uniti e l’Italia, sintetizza l’istinto di una voce ruvida ma elegante, carica di emozioni e di storie da raccontare con una ricerca musicale precisa ma multiforme. Questo primo lavoro, in cui Joseph Ŕ accompagnato da Tom Aiezza (che aveva giÓ lavorato, tra gli altri, con Bob Dylan e Neil Young) include collaborazioni con il grande fisarmonicista Frank Marocco (Il Padrino, Il Postino, The Beach Boys, Pink Floyd), il trombettista Stewart Cole (Edward Sharpe e the Magnetic Zeros) ed il polistrumentista Roberto Angelini. Viaggiare vuol dire anche incontrarsi e cambiare. Nell’Ottobre 2015, anticipato nel corso dell’estate dal video del brano “Across the Universe” e da un tour tra Italia e Stati Uniti, esce il secondo lavoro della band, l’ep di cinque brani Glowing in the Dark. Una scelta stilistica ibrida ma coerente, una miscellanea di suoni scomposti ma organici che trovano la loro chiave interpretativa nella dichiarata e quasi ossessiva analisi dell’autenticitÓ artistica che rende Joseph Martone and The Travelling Souls una valigia pronta per un viaggio che non sapevamo di voler fare.

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.