Concerto di Luigi Bifone al Teatro Buon Pastore

Caserta - 2 Aprile 2017

Comunicato stampa

Luigi Bifone pone fine alla lunga attesa dei fan, approdando con il suo concerto a Caserta dopo pi¨ di un anno dalla pubblicazione del cd “Musica dentro di me”.
Nell'intima cornice del Teatro Buon Pastore, Luigi Bifone porterÓ in scena uno spettacolo "unico", prodotto esclusivamente per l'occasione, suonando dal vivo i brani delle uscite discografiche che lo hanno fatto conoscere al grande pubblico.
Domenica 2 aprile alle ore 21, infatti, sfidando la concomitanza con gli importanti eventi calcistici previsti, ha dato appuntamento a tutti i fan della Provincia per ripercorrere insieme la strada musicale che da “Musica dentro di me” lo ha condotto a “Nuove emozioni”.
Nato il 9 Luglio 1983 a Monaco di Baviera, Luigi Bifone, all' etÓ di 11 anni, comincia i sui studi pianistici. Il suo primo provino Ŕ a 12 anni, agli studi Dear di Roma; successivamente, provino dopo provino, ha la possibilitÓ di conoscere il Maestro Teddy Reno, che lo nota e lo sprona a continuare per la strada musicale intrapresa, consigliandogli di perfezionare gli studi. Nel 2009 e nel 2010 si esibisce anche a Casa Sanremo, con tre brani italiani di cui cura sia testo che composizione.
Finalmente, dopo anni di gavetta, arrivano tra la fine del 2015 e la fine del 2016 ben due uscite discografiche che gli permettono di presentarsi al grande pubblico.
Il 2 aprile, dunque, il meritato abbraccio con i musicisti che lo hanno affiancato nel lungo percorso e con tutti coloro che da anni o anche solo da pochi mesi hanno apprezzato la sua produzione artistica

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.