-

 

Associazione Bianca d’Aponte: eventi

Aversa (CE) - marzo 2019

Comunicato stampa

Sabato 2 marzo, ore 20.30, Peppe Lanzetta nel suo ultimo progetto "Illegittima Difesa".
L’ultimo grido in forma spettacolo, disperato, spietato, ironico e crudo in tutta la sue essenza e fisicità. Questo è Illegittima difesa il nuovo lavoro di Peppe Lanzetta. Una volta si poteva dire “un ritorno alle origini” ma Lanzetta oggi dice un riappropriarsi della propria coscienza. Momenti unici fatti di una mistura di poesia, rabbia, disincanto e di quella autoironia che esiste e coesiste nella drammaturgia dello scrittore e attore che più di tutti ha saputo raccontare le periferie.
Illegittima difesa è uno spettacolo nello spettacolo che ha come riferimento il mondo contemporaneo in tutta la sua totale incoscienza e decadenza. Allora la salvezza sta nel rivendicare l’arte nella sua più variegata bellezza, come nella toccante lettera scritta a De Andrè, o nella rivisitazione di Albergo ad ore di Herbert Pagani, o in quel colloquio immaginario con Stefano Cucchi..
L’autore di Ridateci i sogni si ripropone anche come fine dicitore in musica come è successo già nel suo ultimo cd Non canto, non vedo, non sento in cui i sui testi scardinano, accarezzano e si fondono con la forma canzone. Mediterraneo è il brano che ha segnato l’inizio della collaborazione di Peppe Lanzetta con Jennà Romano (produttore e arrangiatore dell’intero progetto), musicista e leader del gruppo musicale Letti Sfatti che anche in questo nuovo spettacolo affianca Lanzetta
Domenica 24 marzo, ore 18, Francesco Corrado Trio
Con: Paolo Ulisse, Basso, Biagio Balisciano, Batteria, Francesco Corrado, Tastiere
Dal Latin all' R'n'B, al Jazz contemporaneo: tutti gli elementi vengono miscelati sapientemente fra loro per dare un nuovo look ai brani in Piano solo di "Uncompromised Land".
In questo nuovo viaggio verso la ricerca di sonorità originali,
La meta è un connubio perfetto tra generi diversi, tra brani vecchi e nuovi.
Verranno presentati brani estratti dall'album di debutto di Francesco Corrado e brani inediti riarrangiati in Trio.
FRANCESCO CORRADO
Già pianista presso festival nazionali come "Naturalmente Pianoforte" e "Napoli Piano city" ultima la registrazione del suo album di esordio "Uncompromised Land" nel 2017.
UNCOMPROMISED LAND
Scritto nel 2016 e pubblicato nel 2017.
Il titolo in italiano, Terra non compromessa, indica appunto, quelle lande sconfinate, sconosciute e poco esplorate che si trovano in ognuno di noi e che solo l'onestà di un viaggio interiore può aiutarci a raggiungerle dopo una lunga e, spesso, faticosa traversata in mare.
È il sentiero verso la coscienza di sé senza scorciatoie,
è il raggiungimento dello stadio di consapevolezza di puro sentire, senza compromessi.
"Uncompromised Land", quindi, nove brani, nove pianeti straordinari e diversi che emozionano con tagli jazz, classici e moderni, e che raccolgono creatività personalità e chiara abilità strumentale del giovane artista campano.
Domenica, 17 marzo, ore 18:30, Brunella Selo presenterà “Vesuvião”, un viaggio intricato e appassionato tra le radici partenopee e il sentimento di vicinanza che lega Napoli ai ritmi e alle melodie brasiliane. “Vesuvião” abbraccia la musica napoletana dalle villanelle alle tarantelle fino ai classici dell’800 di Bovio e Di Giacomo, affiancando il repertorio partenopeo alle forme musicali antiche e popolari del Brasile, come lo chorinho e il samba, fino ad arrivare alle più moderne come la bossa e il jazz di Tom Jobim.
Filo conduttore e unificatore, la vocalità raffinata ed esperta e la personalità eclettica e sanguigna di Brunella Selo, profonda ricercatrice del patrimonio musicale napoletano ma anche attenta alle sonorità e ai linguaggi musicali di tutto il mondo. Ad accompagnare la Selo - voce e chitarra – ci saranno Pino Chillemi - chitarra, cori - Dario Franco – contrabbasso e cori - Vincenzo Racioppi – bandolim – e Robertinho Bastos – percussioni e cori.

Auditorium Bianca d'Aponte, Via Nobel, Aversa

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.