Suonno D'Ajere

 

Associazione Bianca d’Aponte: eventi

Aversa (CE) - marzo 2019

Comunicato stampa

Sabato 6 aprile, ore 20:30, “Caro Carosone... canto te passando da me” un intreccio fra melodie del garnde Carosone e il cantautorato di Peppe Cirillo con: Peppe Cirillo, chitarra e voce, Antonello Cascone, pianoforte, Sasà Pelosi, basso, Arianna Morabito, cajon e percussioni.
Uno spettacolo di cantautorato napoletano raffinato e intriso di passione e sentimento. Peppe Cirillo, definito dalla stampa “cantautore raffinato ed elegante”, presenterà suoi inediti inframezzati dalle melodie e i ritmi di Renato Carosone, un progetto molto interessante e di altissima qualità che con personalità e originalità sonora la migliore tradizione partenopea. Cirillo attraverso le sue canzoni omaggia la sua città e descrive l’amore con delicatezza e con passione. I suoi testi sono vere e proprie poesie che uniti alle belle musiche regalano emozioni, sogni, immagini e colori (Daniela Vellani da "La voce del Nisseno.it)
Peppe Cirillo, autore di testi e musiche, chitarrista, ma anche pianista è senza dubbio un artista a trecentosessanta gradi. Ha pubblicato “Terra di nessuno”, “Più a sud”, “Sono favole” album di grande pregio che contengono canzoni che evidenziano la sua intima sensibilità poetica e l’indiscutibile eleganza, caratteristiche presenti anche nell’ultimo album “Canzone d’ajere” dove si parla prevalentemente d’amore con un invito alla riflessione.
Antonello Cascone, classe 1970, è pianista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra. La sua carriera è ricca, variegata ed inizia alla Rai con la partecipazione a note trasmissioni che lo hanno visto a fianco di artisti come Massimo Ranieri, Loredana Bertè, Gilbert Becaud, Milva, Nicola Arigliano e la lista potrebbe continuare all'infinito. Ha diretto Sergio Bruni in diversi concerti e ha collaborato con Andrea Bocelli e Peppino di Capri orchestrando diversi brani. La sua lunga e ricca carriera ha ricevuto consensi e importanti riconoscimenti.
Sasà Pelosi è un bassista di grande esperienza e fama che ha suonato e collaborato con importanti nomi del panorama artistico italiano, tra cui Peppe Barra.
Arianna Morabito, eclettica batterista e percussionista napoletana, è una talentuosa artista la cui duttilità le consente di passare da un genere all’altro prediligendo il Jazz fusion, Rock anni 80, Musica leggera, Pop classica. Ha partecipato a diversi progetti musicali vantando preziose collaborazioni.
Domenica 28 aprile, ore 19, Suonno D'Ajere in concerto
Con: Irene Scarpato - voce, Marcello Smigliante Gentile - mandolino, mandola, Gian Marco Libeccio - chitarra.
Il progetto "Suonno d'ajere" nasce nel 2016 dall'esigenza di conoscere e approfondire ciò che la città di Napoli ha prodotto nella sua storia musicale vocale. I tre componenti del gruppo provengono da esperienze musicali diverse, dal jazz alla musica leggera, dalla musica popolare a quella classica. Nei loro percorsi hanno sempre incontrato la canzone napoletana, rimanendone profondamente affascinati e colpiti.
Obiettivo del progetto è segnare un filo conduttore nella canzone partenopea dal '500/'600 fino ai nostri giorni, individuandone, attraverso un criterio storico/stilistico, i brani maggiormente rappresentativi.L’ensemble – che nel nome evoca il singolo omonimo realizzato da Pino Daniele nel disco d’esordio Terra mia (1977), quale ideale punto di connessione tra il classicismo mediterraneo e la ostinata ricerca di essere contemporanei – è attivo dal 2016 e via via ha sviluppato un credo rigoroso e intransigente. Tanto da diventare una vera formazione orchestrale che viaggia dentro le melodie e i ritmi, e circumnaviga le serenate e le canzoni umoristiche per far tornare alla luce – oggi – quel mistero e quella sapienza compositiva e di interpretazione che ha reso la canzone napoletana una disciplina. Alias un patrimonio immateriale. Suonno D’Ajere è la volontà religiosa di avere fede nel canzoniere e nella madrelingua del golfo. Senza imbarazzi.“

Auditorium Bianca d'Aponte, Via Nobel, Aversa

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.