Manco

Adam Evald

TheRivati

 

Club 33 Giri: eventi

S. Maria C. V. (CE) -  Aprile 2019

Comunicato stampa

sabato 6 aprile, rassegna '33 Giri Around the World": Adam Evald dalla Svezia
Adam Evald, compositore svedese che con spirito e onestà scrive musica pop melliflua con un tocco di musica classica idiosincratica. Le sue melodie sono cristalline, così come i suoi testi che insieme si intrecciano creando una mappa di mille diverse emozioni. Si esibirà in duo accompagnato da una violinista.
Con lui l'artista grafica Masha Bender di San Pietroburgo, Russia che esporrà una mostra fotografica. E’ specializzata in un genere che i critici tedeschi hanno chiamato "fotografia post-vintage". Il suo obiettivo è quello di cercare la fine del mondo tramite il punto di vista di un elemento naturale: l’aria.
L'idea alla base della loro collaborazione, la loro meta, è quella di estendere l'esperienza della musica e delle arti cancellando le norme e le regole che le circondano, ricostruendo i metodi di ascolto e di percezione delle stesse.
Ad aprire il live ci sarà il cantautore campano Guastavoce che presenterà in anteprima alcuni brani contenuti nel suo prossimo disco.
Sabato 13 aprile, ore 21, TheRivati presenta dal vivo durante uno showcase/concerto in full band il loro nuovo album "Non c'è un cazzo da ridere".
Sul palco: Paolo Maccaro: voce, Marco Cassese: chitarre, Saverio Giugliano: sax tenore, programmi, Antonio Di Costanzo: basso, Salvatore Zannella: batteria
“Non c’è un cazzo da ridere”, terzo album ufficiale della band napoletana TheRivati, non è concepito come una raccolta di singoli ma come concept album, un discorso musicale che si sviluppa tra tematiche forti e attuali come la cocaina, l’isis, l’immigrazione, il terremoto ma anche l’alcolismo e la depressione, insomma un lucido e cinico racconto della realtà che fa già dal titolo la sintesi di questi tempi duri, il tutto impreziosito da sonorità crude e distorte quasi a sottolineare la contestazione dei testi. Nell’aver creato un disco che fosse ascoltato per intero, come un unico racconto, c’è la scelta di creare un’opera filmica parallela, una vera e propria “mini serie” divisa in 6 episodi, una per ogni brano dell’album
Sabato 20 aprile, ore 21.30, presentazione del nuovo album di Manco: 'Sedicinoni' (Apogeo Records)
Manco potrebbe essere un rocker, forse un bluesman, ma sicuramente è un cantautore e chitarrista sospeso tra la melodica forma-canzone nostrana e le sonorità filoamericane. Antonio Manco muove i primi passi in diverse band ma ben presto comprende che è il progetto solista ad essere lui più affine.
SEDICINONI: Il disco ha una duplice veste: è una sorta di storytelling in quanto ogni brano è immaginato come una fotografia ben precisa di un racconto a puntate ed è una colonna sonora di un film grazie ad alcuni ambienti sonori molto larghi.
venerdì 26 aprile, The Statue Thieves, Psychedelic, Eerie, Experimental, Dream Pop: questo e molto altro propone il live di questa band davvero sorprendente che ci farà sognare.
Aprirà il live la band campana dalle sonorità folk e soul Dan Zul.

Club 33giri, via R. Perla, Santa Maria Capua Vetere (Ce). Ingresso con tesseramento.
Ingresso: Con primo tesseramento 2016-2017 5,00 euro
Contributo live per i tesserati 3,00 euro

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.