Domenica al museo

Caserta e provincia - 2 Febbraio 2020

Comunicato stampa

 Reggia di Caserta

Il biglietto gratuito per gli Appartamenti storici darà diritto a visitare le Sale di Rappresentanza, fino alla Sala del Consiglio, e le Sale del Settecento con la Camera da letto del re e l’Appartamento di Maria Carolina. Il “cuore” principale dell’Appartamento di Sua Maestà, l’ambiente più intimo del Palazzo, a conclusione degli interventi di consolidamento strutturale e in attesa dei lavori di restauro degli arredi e dei pavimenti, è tornato dopo oltre due anni nuovamente accessibile al pubblico dal 25 gennaio scorso.
I visitatori potranno ammirare la camera da letto del re, luogo in cui morì Ferdinando II il 22 maggio 1859, in cui campeggia il dipinto di Pompeo Batoni raffigurante l’Allegoria per la morte di due figli di Ferdinando IV, ed entrare poi nel “quarto della regina”. Il percorso museale si snoderà attraverso il boudoir di Maria Carolina, con i suoi piccoli ambienti decorati in gusto rocaille e le pareti rivestite da specchi arricchiti da festoni di fiori bianchi in stucco, la Sala dell’Età dell’oro, affrescata da Fedele Fischetti con l’apporto del decoratore Gaetano Magri, e la Sala delle dame.
L’ingresso al Piano Nobile della Reggia di Caserta sarà consentito ad un massimo di 7.500 persone nell’arco dell’intera giornata: 3.000 per il turno mattutino (8:30/13:30), 4.500 per quello pomeridiano (13:30/19:00). Orario: 8:30/19:00, ultimo accesso alle 18:00. I visitatori potranno ritirare il titolo di accesso gratuito al cancello centrale e presso la biglietteria di viale Douhet.
Il biglietto per il Parco avrà un costo di 5 euro e sarà acquistabile presso le biglietterie (cancello laterale di viale Douhet e ingresso di corso Giannone). Orario: 8:30/16:30, ultimo accesso 15:30.
Chiusi il Teatro di Corte, il Giardino Inglese, Terrae Motus e le Sale del Settecento in restauro.
Si ricorda che in occasione delle giornate di gratuità non è possibile prenotare l’ingresso, né consegnare più biglietti ad un singolo visitatore.

Circuito archeologico dell’antica Capua, Santa Maria Capua Vetere

Domenica 2 febbraio 2020 ingresso gratuito in tutto il Circuito archeologico dell’antica Capua.
Alle ore 11.00 visita all’Anfiteatro campano (durata di un’ora e mezza) alla scoperta della sua storia, da luogo di sepoltura a quartiere per gli spettacoli, seguirà visita alla suggestiva sala di culto del Mitreo.
La ludoteca museale resterà aperta dalle 10.00 alle 13.00 con un momento di animazione per i piccoli visitatori.
“Siamo contenti che il ministro Dario Franceschini abbia rinnovato #Domenica al museo, appuntamento atteso dalle famiglie e non solo. Il 15° Rapporto Annuale Federculture 2019 ha confermato il divario persistente tra regioni del Centro-Nord e del Mezzogiorno, in particolare nel numero di visitatori di musei, mostre, teatri e siti archeologici, con le prime che presentano un numero di fruitori stabilmente più elevato delle seconde (in alcuni casi anche doppio o triplo).
La povertà educativa è un fenomeno persistente della nostra società, spesso causato dalla povertà economica: due povertà, dunque, che si alimentano reciprocamente. Iniziative come #Domenica al Museo rappresentano un momento di inclusione sociale, per avvicinare tutti al patrimonio culturale”. Così il direttore del Museo archeologico dell’antica Capua, del Mitreo e dell’Anfiteatro, Ida Gennarelli, presenta le iniziative di domenica 2 febbraio.
#Domenica al Museo DOMENICA 2 FEBBRAIO 2020 – GLI ORARI:
- Ludoteca museale Arteteca – Museo archeologico dell’antica Capua
Dalle 10.00 alle 13.00 – Animazione a cura degli operatori della Cooperativa “Città Irene Onlus”.
Ingresso gratuito. Prenotazione (333 9663488)
- Mostra fotografica “SuMemArt – La Memoria dell’Arte” a cura del fotografo Luigi Bilancio - Museo archeologico dell’antica Capua
Dalle 9.00 alle 19.30, ultimo ingresso: ore 18.30. Ingresso gratuito
- Ore 11.00 visita guidata all’Anfiteatro e al Mitreo, a cura degli archeologi de “Le Nuvole”. Tariffa 5,00 euro a persona. Prenotazione obbligatoria. Partenza: Anfiteatro campano
Saranno disponibili presso la biglietteria le Audio Guide con contenuti base, approfondimenti, immagini per esplorazione e due mappe per orientarsi al meglio, sarà possibile scaricare gratuitamente su Applestore e Googleplay l’APP “Santa Maria l’Antica Capua”.
Info
Museo archeologico dell’antica Capua, via Roberto D’Angiò, 44 - 81055 Santa Maria Capua Vetere (CE)
tel. 0823 844206 - pm-cam.museoanticacapua@beniculturali.it
https://www.facebook.com/Antica-Capua-Circuito-Archeologico- Twitter: @museosmcv
Biglietteria Anfiteatro campano: tel. 0823/1831093 - anfiteatro_smcv@arte-m.net
Le Nuvole 0812395653 - info@lenuvole.com (Lun-ven 9-17)

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.