Cantica Popularia: INCANTANDO
di Emilio Di Donato

Caserta, Dicembre 2000. Il Museo della Civilt Contadina e Artigiana di Pignataro Maggiore, nella persona dei proff. Bartolomeo Fiorillo e Antonio Martone, ha prodotto il cd "Incantando - Canti di Terra di Lavoro", interpretato dai Cantica Popularia. Questo contiene dodici brani tradizionali e originali, tratti dalle loro ricerche. Ben suonato e registrato, il lavoro pregevole sia per l'interpretazione del gruppo, che per l'accuratezza delle ricerche e del libretto associato, che rende il disco un punto di riferimento per coloro che vogliono conoscere le tradizioni musicali in Terra di Lavoro. Accanto ai classici del nostro repertorio, come Nenna N qui proposto sia in versione filologica che rielaborata , si trovano canti dolcissimi e ipnotici come "'A Nuvenia", canti di lavoro come i "Canti a Cannavo" (eseguiti durante la lavorozione della canapa) e "'O sole arrivato 'o russo", a originali rielaborazioni e felici intermezzi strumentali. Mi piaciuta molto la toccante interpretazione recitata di Antonella Izzo nel brano "Ninna Nanna", che diventa una occasione per riflettere sul male che bisogna combattere. Il gruppo di musica popolare dei Cantica Popularia si formato nel 1997 da musicisti provenienti da esperienze artistiche diverse. Il gruppo attualmente formato da Antonella Izzo e Pasquale Carusone (Voci), Marco Mercola (Plettri), M. Cocchinone e N. Fiorillo (Flauto), A. Treglia (Organetto), N. Russano (Violino), F. Carusone (Perc.). Accanto a strumenti di origine popolare (flauto, zampogna, chitarra battente e tammorra)  il gruppo usa quelli di altre culture (percussioni come djemb, darabukka e quena), sposando stilisticamente la World Music.

Cinque brani dei Cantica popularia, tratti dal CD "INCANTANDO - Canti di Terra di Lavoro", sono disponibili per l'ascolto sulla nostra stazione web: mp3.com/stations/casertafolk.


I Cantica Popularia

  "Caserta Musica & Arte"

 

www.casertamusica.com e www.locali.caserta.it. Portali di musica, arte e cultura casertana  
Mail: redazione@casertamusica.com; Articoli e foto   Casertamusica.com  1999 / 2006
In assenza di espressa autorizzazione vietata la riproduzione o pubblicazione, totale o parziale, degli articoli.