Teatro Izzo: Il malato immaginario

Caserta 10 febbraio 2007

Articolo di Assunta D'Angelo


Caserta, 10 febbraio. Briosa e leggera questa rivisitazione in vernacolo napoletano de "Il malato immaginario" di Moliere per la regia di Enzo Varone, con lo stesso Varone ad Ernesto Cunto coprotagonisti.
Due ore di risate ieri, 10 febbraio, al Teatro Izzo di Caserta, tra battute, dialoghi scoppiettanti e personaggi grotteschi che dominavano la scena.
Bravi e naturali come sempre i protagonisti, non da meno gli altri attori ed attrici nei vari ruoli quali Angelica, figlia di Argente (Carmen Di Mauro), il balbuziente e ridicolissimo medico Tommasino (Arduino Speranza), Becchina, seconda moglie di Argante (Imma Allocca) e il notaio (Iury Monaco)

Consulta: Teatro Izzo "Teatro Di Quartiere" Eventi 2006/2007

 

 

 
 

 

www.casertamusica.com e www.locali.caserta.it. Portali di musica, arte e cultura casertana  
Mail: redazione@casertamusica.com; Articoli e foto   Casertamusica.com  1999 / 2006
In assenza di espressa autorizzazione vietata la riproduzione o pubblicazione, totale o parziale, degli articoli.