-

  

Teatro Comunale: "Ditegli sempre di si" con Geppy Gleijeses

Caserta – 19 marzo 2009

Articolo di Gianluca Sacco

Da giovedý 19 marzo a domenica 22 il teatro Comunale di Caserta ospita Geppy Gleijeses e la sua compagnia impegnati nell' interpretazione di quella che Ŕ certamente una delle opere pi¨ sofisticate e finemente umoristiche del repertorio drammaturgico edoardiano.
ProprietÓ che vengono leggermente sminuite nella rivisitazione del regista/attore napoletano.
Il testo originale era una celata satira politica nei confronti di Mussolini, e quindi una critica alla stupiditÓ del potere.
Nell'odierna rivisitazione si ha l'impressione che il tema centrale sia stato un p˛ trascurato, con lo scopo di mettere in risalto le capacitÓ tecniche degli attori (davvero notevoli) e cercando a tutti i costi di far ridere, ora con dei movimenti buffi ora con qualche battuta a volte fuori contesto.
Singolare e degna di nota Ŕ l'insolita interpretazione di Teresa Murri a cura del duttile Gennaro Cannavacciulo.
I ritmi sono abbastanza serrati e, pur non essendoci paragone con l' edizione originale, lo spettacolo risulta piacevole.
Originale anche la scenografia, raffigurante, all'esterno della grande finestra centrale, palazzi capovolti, a significare un mondo 'sott e n'gopp' come dice il protagonista stesso.

Consulta: Stagione del Teatro Comunale 2008

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati.