"A Teatro con Mamma e Papà" al Teatro Ricciardi

Capua – 25 e 26 Marzo 2017

Comunicto stampa

Ritorna l'attesissima Rassegna di Spettacoli per le Famiglie al Teatro Ricciardi di Capua organizzata dalla Compagnia La Mansarda Teatro dell'Orco
Domenica 19 Novembre, ore 11, "Carosello di fiabe" della Compagnia La Mansarda Teatro dell'Orco.
Immaginate un bosco, in molte fiabe viene evocato.
Un bosco è un luogo incantato e misterioso: ci si può nascondere e ci si può svelare, si può fuggire e ci si può incontrare. Ai margini del Bosco ci sono anche dei castelli, qualche volta, dove abitano Re, Principesse e Regine Cattive... Cosa succede in un luogo così speciale? Accompagnati dalla Regina delle Fate e dal Principe degli Elfi, potremo scorirlo insieme a teatro: siete pronti ad Incontrare Cappuccetto Rosso e il Lupo? E poi ancora il Gatto con gli Stivali, la Principessa e il suo Ranocchio, il Porcellino della casa di legno, una strega che abita in una casetta di marzapane e tanti altri ancora?
Domenica, 17 dicembre ore 11, La mansarda Teatro dell'orco presenta "Gennarino nel paese di Natale"
Drammaturgia: Roberta Sandias Regia: Maurizio Azzurro, Scene e Costumi: Martina Picciola
Con: Gennaro Di Colandrea, Maurizio Parlati,Valentina Elia, Angelica Greco
L’idea dello spettacolo nasce dalle mille domande che tutti i bambini del mondo si sono fatti, si fanno e si faranno intorno alla figura più amata e popolare legata alle festività natalizie: Babbo Natale. Dove vive? Cosa fanno i suoi elfi? E come è possibile consegnare tutti i doni del mondo in una notte sola? Quale segreto consente alle renne di volare? Un buffo personaggio,Gennarino , vince un concorso indetto da una fabbrica di Panettoni, e vola nel Paese di Babbo Natale … Lì avrà le risposte a buona parte di queste domande, ma nel contempo la sua curiosità e la sua esuberanza metteranno a serio rischio il Natale …. Come andrà a finire? Riuscirà Babbo Natale a consegnare per tempo i doni a tutti i bambini del mondo? Non ci resta che scoprirlo lasciandoci coinvolgere dalla trama divertente e dal ritmo serrato dello spettacolo, che scorre via con la leggerezza di un gioco che ci fa assaporare la magica atmosfera del Natale
18 febbraio, ore 11, Teatro Eidos in “La Cicala, La Formica e…” del regista, autore e attore Virgilio De Matteo
affiancato sul palco dai bravissimi Raffaella Mirra e Mimmo Soricelli.
Lo spettacolo, pensato appositamente per i più piccoli, è un omaggio a Jean de La Fontaine che, come Esopo e Fedro, è stato maestro di vita per intere generazioni. Esso si snoda con una freschezza e una ritmicità tali da rendere sempre viva l’attenzione degli spettatori. Pur mantenendo una funzione fortemente affabulativa, utilizza un linguaggio teatrale totalmente nuovo e capace di accendere l’interesse di grandi e piccini. La trama dello spettacolo si struttura agendo su un certo numero di racconti (La cicala e la formica, Il topo di campagna e il topo di città, La tartaruga e la lepre e così via); racconti in cui La Fontaine, con insuperabile ironia e acutezza, attraverso i suoi animali, tratta l’essenza delle cose e analizza la complessità della natura umana mettendone a nudo debolezze, pregi e difetti. La messa in scena pone l’accento, con estrema semplicità, sull’insegnamento della favola. Per tutti c’è una morale che ci insegna a destreggiarci nella vita. Semplici storie diventano così pillole di saggezza quotidiana e di morale universale” per persone di ogni età.

Ingresso € 6,00
Info e Prenotazioni Teatro RICCIARDI
Largo Porta Napoli, 81043 Capua CE
Telefono: 0823 963874

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati.