-

 

Villa Giaquinto: eventi

Caserta- luglio-settembre 2024

Comunicato stampa

Cinema in erba

 martedì 9 luglio
- ore 20:30, Presentazione del libro "Elaborate forme di solitudine" (La nave di Teseo) di e con Tony Laudadio
- ore 21:00, Se mi lasci ti cancello (v.o. con sottotitoli in italiano) di Michel Gondry
USA, 2004 – 108 minuti, Fantastico
Joel scopre che la sua ex fidanzata Clementine ha utilizzato una procedura sperimentale per cancellarlo dai suoi ricordi. Sconvolto, decide di fare lo stesso; tuttavia, mentre i ricordi svaniscono, attraverso un viaggio onirico e struggente nella sua mente, riscopre l'essenza del suo affetto per Clementine.
Anche nel mezzo del processo di negazione del dolore e del sogno di dimenticare completamente l'amore perduto, emerge il desiderio e la verità del suo amore, riflettendo la forza dei sentimenti che i sogni e i ricordi possono portare alla luce.
Una storia romantica diversa da tutte le altre: vivace, toccante, piena di possibili letture.
16 Luglio
- ore 20:30, Presentazione del libro "Dell'amore e altri disturbi" (Castelvecchi editore)
di e con Barbara Rossi Prudente, in dialogo con Marilena Lucente
- ore 21:00, "Il sol dell'avvenire" di Nanni Moretti
Italia, Francia – 95 minuti. Commedia, Drammatico
"Il sol dell'avvenire" è una poetica riflessione sulla vita, sull'amore e sull'arte del cinema.
Giovanni, un regista in crisi creativa, decide di girare un film ambientato negli anni '50, in cui sogno e realtà si intrecciano. Attraverso questo progetto, Giovanni riscopre la passione per il suo lavoro e l'importanza dei suoi ideali. Deciso a ritrovare l'ispirazione, intraprende un viaggio nel passato, dove la magia del cinema si fonde con le sfumature della vita quotidiana. In questa odissea di ricordi e speranze, scoprirà che il cinema può non solo narrare storie, ma anche trasformare la realtà stessa.
Il film è un omaggio alla capacità del cinema di sognare e far sognare, di riscrivere la realtà e di catturare l'essenza dei desideri umani attraverso immagini suggestive e dialoghi penetranti.

Villa Giaquinto - via Galilei, Caserta

Altri eveti correlati

19 luglio, ore 18:30, cortile della Casa del Sociale "Mamadou Sy" (ex-ONMI), viale Beneduce 10, Caserta, proiezione dell'inchiesta di Fanpage "Gioventu' meloniana"
L'inchiesta di FanPage sulla Gioventù Meloniana ha svelato come all'interno della struttura giovanile del maggiore partito di governo sia presente un chiaro radicamento di pratiche, slogan e richiami che si riconducono alle peggiori idee fasciste, antisemite e alle loro parole chiave. Appare evidente che esiste un tentativo di rinverdire nostalgie fasciste nelle nuove leve di Fratelli d'Italia, che rende ancora meno credibili i tentativi dei rappresentanti di Governo di tagliare il loro legame storico e ideologico con il triste passato del ventennio e appesantisce la palesata difficoltà a dichiararsi antifascisti, sebbene abbiano giurato sulla Carta Costituzionale nata dalla lotta partigiana della Resistenza.
La situazione è resa ancora più preoccupante dagli episodi di violenza e dalle aggressioni subite da compagne e compagni, manifestanti, attiviste e attiviste di chiara matrice fascista.
È importante quindi riunire tutte le forze democratiche e antifasciste per confrontarci e riflettere su come arginare questa deriva fascista nel nostro Paese costruendo un fronte coeso e solido (quanto successo in Francia ne è un esempio).
Tutta la RETE ANTIFASCISTA CASERTA, composta da associazioni, movimenti, OO.SS., forze politiche progressiste, antifasciste e antifascisti, sarà quindi presente giorno 19 Luglio alle ore 18.30 presso il cortile della Casa del Sociale Mamadou Sy (ex ONMI) per discutere insieme a:
Luigi SCARANO della redazione di FanPage, autore dell'inchiesta "Gioventù Meloniana"
Lara GHIGLIONE della Segreteria Nazionale CGIL, autrice del libro "Se il fascismo va di moda"
20 luglio, ore 20:30, "Attivo Maestro" ci confronteremo con ospiti su Toni Negri, filosofo scomparso l'anno scorso, accademico e militante, che ha lasciato un importante segno nelle riflessioni politiche e sociali dello scorso secolo.
Con: Giuseppe Allegri (OperaViva Magazine), Ilenia Caleo (performer, ricercatrice, attivista), Giso Amendola (docente Unisa, Collettivo Euronomade). Modera Francesco Alifano, militante del Laboratorio Sociale Millepiani.

Casertamusica.com - Portale di musica, arte e cultura casertana. Testi ed immagini, ove non diversamente specificato, sono proprietà di Casertamusica.com e della Associazione Casertamusica & Arte. Vietata ogni riproduzione, copia, elaborazione anche parziale. Tutti i diritti riservati. Per segnalazioni: redazione@casertamusica.com
Related sites: Orchestra Popolare Campana - Locali Caserta - Corepolis - Centro Yoga L'Arnia.